L'Ingegneria in Italia
 

legge 10/91 dpr 412/93 interpretazione

andrea.novelli.it@gmail.com 10 Giu 2015 10:13
Buongiorno.
Necessito di un parere in merito ad un aspetto che la normativa non chiarisce
bene.
L'argomento è lo spessore delle coibentazioni degli impianti di riscaldamento.
In una Centrale Termica, essendo questa un locale non riscaldato, occorre
prevedere le coibentazioni con spessori al 100%.
D'altro canto la normativa consente di ridurre gli spessori al 30% per le
strutture che non si affacciano ne' verso l'esterno, ne' verso locali non
riscaldati.
Ora la domanda.
Se una Centrale Termica si trova all'interno di locali riscaldati (locale
all'interno di capannone riscaldato) come va interpretato?
1) è comunque un locale non riscaldato e quindi spessore al 100%
2) è una struttura circondata da locali riscaldati e quindi riduzione al 30%
Grazie a chi volesse rispondere
Andrea

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

L'Ingegneria in Italia | Tutti i gruppi | it.discussioni.ingegneria | Notizie e discussioni ingegneria | Ingegneria Mobile | Servizio di consultazione news.